Pozzallo, giorno 30 presentazione di “Laggiù tra il ferro” di Nicodemo Gentile

 

«Ogni istituto penitenziario è un microcosmo con i suoi riti, le sue gerarchie.
Non puoi conoscerlo, e non puoi conoscere chi lo abita, se non entrandoci,
passandoci del tempo. Con l’umiltà di ascoltare e l’intelligenza di sospendere
i giudizi.
Questo è riuscito a fare Nicodemo Gentile, e questo racconta nelle pagine
del suo libro. Un libro speciale, perché è un libro vero».
Massimo Picozzi

 

Storie di vita dietro alle sbarre, spaccati di quotidianità spesso drammatici. Con le competenze tecniche che gli derivano dalla sua professione, l’autore ci offre un quadro estremamente accurato della situazione in cui versa la maggior parte dei detenuti nel nostro Paese. Storie che spaziano dall’accettazione razionale della propria esistenza a un avvicinamento fideistico alla religione o, purtroppo, al tentativo di suicidio. Dietro tutto questo dolore, però, si avverte la necessità dell’ineluttabilità del carcere e della pena e vi è la convinzione che solo la rieducazione sociale del condannato (che non vuol dire pena più lieve o più corta) debba guidare la logica di chi gestisce le carceri di un Paese civile.

La voce dell’autore si alterna a quella dei detenuti, come Salvatore Parolisi, Manuel Winston Reyes, Angela Biurikova, Carmelo Musumeci, che descrivono non la loro storia giudiziaria ma la vita e il tempo in carcere

 

Sabato 30 giugno alle ore 18.30, presso Villa Barone-Alfieri in via Contrada Recupero a Pozzallo (RG), Nicodemo Gentile presenta Laggiù tra il ferro. Storie di vita, storie di reclusi.

 

Organizza l’associazione Eliea del dott. Edoardo Genovese http://elieaistitutocriminologia.it/come-nasce-eliea/

 

Modera la giornalista del quotidiano “La Sicilia” Valentina Maci

 

 

Fonti:

http://www.imprimatureditore.it/index.php/2018/06/13/nicodemo-gentile-presenta-

https://www.ibs.it/laggiu-tra-ferro-storie-di-ebook-gentile-nicodemo/e/9788827516775laggiu-tra-il-ferro-a-pozzallo-rg/

http://www.nicodemogentile.com

Pubblicato da

Giornalista pubblicista e interprete. Adoro scrivere, nel mio blog trovi un po' del mio lavoro e le mie passioni come la sezione 'Book Addicted'

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...